La Trust for America’s Health, un’organizzazione americana che si occupa di politica sanitaria, e la Robert Wood Johnson Foundation, il più grande ente filantropico americano dedicato esclusivamente a temi di salute pubblica, hanno pubblicato – nel 2014 – il rapporto annuale secondo il quale si evince che l’obesità in America è in netto aumento.

Se trent’anni fa nessuno Stato superava la soglia del 15% di obesi, oggi sono ben venti quelli che ne riportano almeno il doppio, con tassi più alti del 30 per cento.

Secondo il rapporto, sono il Mississippi e la Virginia Occidentale gli Stati più obesi d’America. In entrambi, il 35,1% della popolazione è obesa.

Facebook
Facebook
GOOGLE
Twitter
Visit Us
https://www.youtube.com/channel/UCcZK1SkSdXMCmR9P-B7mTJg
Pinterest